domenica 3 maggio 2009

OMBRETTA LANARI

Ombretta Lanari - Gondole - Olio su tela

MENTRE DIPINGO

Nel tentativo di esorcizzare il buio,
l'anima, permeata d'incanti,
si trascina sul muro dell'estasi,
cercando sogni, emozioni, immagini,
fuggiti chissà dove e in quale tempo...

Nella quiete dei sensi, calda di luce irreale,
volando sulle cose e sull'essere,
la scoperta di verità mai dette...

Spazio e tempo fusi in un aquilone di colori,
a scavare nel cuore un arcobaleno
che scoppia tra le mani in mille lacrime colorate....

E, di nuovo, è buio, tanto è colore!

La dimensione, ingoiata a pillole,
attimo dopo attimo,
penetra nell'ansia di vedere e di sapere...

La luce scoppia e i colori si fondono...

Il buio è esorcizzato!


Ombretta Lanari

3 commenti:

  1. Mi piace vedermi e leggermi...altrove...

    RispondiElimina
  2. ...è un piacere per me ospitare le tue belle opere, la tua "Luce"...

    RispondiElimina